il Prezzo dell’Onestà

  • architeatro — Bozza #3

Scena:

[si prepara allo specchio , con faccia triste, che si percepisce non ha voglia, che si capisce che sta facendo qualcosa controvoglia, sbuffa,

 si spoglia, piano .. piano . davanti allo uno specchio (dove mi appendo gli appunti e il copione)]

PRINCIPE: me misero, me tapino  ..

[grande sospiro]

ma guarda che  situazione .. ma lo sapevo io .. me lo dicevo ..  lo sapevo lo sapevo lo sapevo. sapevo che poi andava a finire così. << è una cazzata >>  dicevo E lo ripetevo ogni giorno .. glielo avevo detto a Monocolao.. ero stato più che  chiaro, senza tanti eufemismi senza tanto girarci attorno <<no, Mono no, questa cosa del ballo organizzato,  in cui devo trovare la donna da sposare è una idea del cazzo, lo sai tu, lo sa il Conte Perrault, lo sa il Duca Grimm e lo sa anche il visconte Disney >> e lui di rimando  << no, dai, vedrai che ti diverti , dai, vedrai che sarà una festa grande, ci vengono anche il baronetto Vacchi, che suonerà il liuto, e la Fata turchina con la sua “polvere magica  >>

E  credi che qualcuno mi abbia ascoltato ??? macchè . Sono il principe e valgo come il fante di bastoni  quando la briscola va a spade.

[voce a coretto fastidioso e canzonatorio] <<vedrai che ti diverti >> mi dicevano .. .  e <<vedrai quante sbarbine>> .. INFAMI!

 E invece, ecco come è andata a finire, eccomi qui, fresco fresco di matrimonio, con  quella di la che mi aspetta a letto..

[scuote la testa  … ]

noo..  non ci riesco io glielo dico che non mi è mai piaciuta … ma guarda che situazione… io proprio non ce la faccio a tenermi questa cosa dentro .   e si che di cazzate ne ho fatte tante .. ma questa .. questa le batte tutte!! ma come si fa a organizzare una festa dove poi mi tocca sposarmi una che perfino dimentica la roba in giro ???

Vuoi mettere le feste nel regno di Arcore , organizzate dal  Principe dell’Impero birbonico ??? . quelle si che  erano feste con la F…. maiuscola .  Li ci si divertiva davvero , balli, scenette, gente  al top, bunga bunga. e non finiva mica a mezzanotte no.. li si TIRAVA fino a  mattina..

e invece io no, adesso mi trovo inguaiato,  ma guaio grosso .

[ricorda momenti felici]  non come quella volta che ho fatto quella scemata   e mi sono fatto convincere dal principe Kim jong-un ad andare a farmi i capelli dal suo parrucchiere . per 6 mesi ho dovuto  girare con il cappello senza mai toglierlo neanche per andare a dormire .. [ride al ricordo AHHAAH ]

[continua a spogliarsi allo specchio ]

Principe : io non ce la faccio proprio a vivere con questa

. specchio specchio delle mie brame chi è il più sfortunato del reame ?!?! [ piange ]

eccomi qui , sposato con “staltra” che non mi piaceva già dall’inizio,  .. . e glielo avevo detto alle ragazze << Anastasia, Genoveffa, . per favore non portate vostra sorella. che sta sul cazzo a tutti: ha i capelli unti, ma così unti  che volevano darle il marchio DOP. ha l’alito talmente cattivo, che shrek al confronto profuma di rosa e mughetto. >>

[mostra il cellulare ] cioè, dai..  <<guardate qui >> dicevo loro .. non ha neanche un follower.  ci sarà pure un motivo no? . vedete, confrontate.. soppesate : .. Pifferaio magico 7 milioni di follower (vabbè .. facile per lui) .. e invece lei .. 1   (chi sarà poi sto sfigato di xxxx che la segue .)

[sospira ]

[urla, verso l’altra stanza  , seccato ] siiiii sto arrivando ..

[ritorna al monologo ]

“ io non  ce la faccio . ma guarda te se la prima notte di nozze deve essere così. io glielo dico che non mi piace, almeno volesse farlo con le luci spente .. e inveceee nooo,  vuole farlo con tutti gli animaletti del bosco che ci guardano . ma ti pare normale ?? – col cerbiatto e gli scoiattoli che ci girano attorno?? noo io non ce la faccio a vivere con questa cosa dentro ..  

[silenzio ]

ma poi che  cavolo di nome è ??   cenerentola ?? — ciò sembra il nome di una malattia venerea ..  

mi dica dottore  cosa può essere?

[fa voce impostata da dottore]  “ mi spiace signor principe .. lei si è preso la “cenerentola “

ci metta  sopra questa crema per 3 settimane e vedrà che passa…se è fortunato

no.. non sono fortunato , ovviamente,

e se le dicessi la verità?  quale sarebbe il prezzo???

adesso vado di là  e le dico << carissima cenerentola, io in realtà sono un rospo…>>  no , così non sta in piedi . – beh potrei dirle che in realtà sono un burattino di legno . naa neanche questo .( poi magari le piace anche )..

ecco ci sono .. le dico che ho una storia con una che ho incontrato in un bosco .. questa dormiva .. io mi ci sono tuffato  e da cosa nasce cosa …. naa questo sa proprio di pervertito.

Potrei dirle che ho uno scantinato pieno di ex mogli  .. ma assomiglia troppo alla storia di quel barbablù che era sul giornale ..

la lascio . quali saranno le conseguenze poi..  nozze annullate .

. scoppierebbe un casino ..

e poi il divorzio , gli avvocati , le spese..

..  ho sentito che  uno ha dovuto pagare 150.000 euro  di alimenti .. C E N T O C I N Q U A N T A mila euro !!!

sono il principe azzurro.. non sono mica un idraulico ……

[ad alta voce , parlando all’altra stanza , uscendo ]  SI, STO ARRIVANDO MIA CARA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *