Categorie
Cenerentola

Cenerentola sette anni dopo

Avevamo lasciato, sette anni fa, il Principe Azzurro che sposava Cenerentola. Ma come sono proseguite poi le loro vicende ?

Cenerentola era felicissima aveva già avuto sette figli tra cui un maschio – passava tutto il tempo nelle beauty farm del regno, fin che le quattordici balie si prendevano cura dei figli. La mattina, alle 8.07 appena sveglia, il principe la baciava sulla fronte e le diceva sempre qualcosa di bello, in modo che la sua giornata cominciasse con una buona stella. Quindi si recava in sala da pranzo dove ventun camerieri la servivano di ogni leccornia, sette inservienti erano solo dedicati alla preparazione della spremuta, ma non c’era niente da fare, il principe azzurro voleva spremere personalmente le arance per la sua splendida principessa, quindi dopo una veloce colazione assieme, si recavano entrambi in piscina, a fare una nuotata mattutina, poi entrambi si chiudevano nel camerino al bordo piscina e non ci è dato conoscere cosa accadeva li dentro, si racconta solo che Cenerentola usciva con un sorriso da un orecchio all’altro.

Poi il principe andava a vedere la sua collezione di Cayenne mentre Cenerentola si teneva occupata con la realizzazione di manufatti con la carta.

Nella seconda parte della mattinata il principe raggiungeva Cenerentola e la aiutava nella realizzazione dei manufatti, con colla e carta, fin quando non prendeva per mano Cenerentola e la accompagnava nel solito camerino della piscina, portando colla carta e colori,camerino in cui ricordo non ci è dato sapere che cosa accadesse, l’unico particolare curioso è che dopo un pò si potevano udire come dei barriti per tutto il reame. Come al solito, Cenerentola usciva con un gran sorriso ed il principe anche lui con un sorriso.

A pranzo si ritrovavano tutti quanti nella più grande sala da pranzo dove venivano portati manicaretti da ogni parte del mondo. E fin che mangiavano dei paggi sfogliavano delle riviste di moda a fianco di Cenerentola.

Il caffè veniva servito loro nel patio del castello, dove danzatrici e ballerini intrattenevano la coppia. Poi Cenerentola, vedendo il principe che guardava troppo le ballerine, lo prendeva per mano e lo portava nel camerino, per spiegargli come stavano le cose.

Attorno a metà pomeriggio le balie portavano al castello i figli e tutti insieme si raccontavano la loro rispettiva giornata, evitando di citare il camerino, poi si preparava la cena, mettendo candele dappertutto e ascoltando musica.

Quindi dopo cena tutti si spostavano nella sala teatro a visionare delle cassette e dopo aver addormentato tutti il principe e Cenerentola se ne a andavano nella camera da letto, che stranamente non si trovava nel castello. Ma a bordo della piscina.

A.S. – F.R- settembre 06

1 risposta su “Cenerentola sette anni dopo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *